Non strutturati

Un supporto non strutturato è costituito esclusivamente da stoffa: un telo unico rettangolare, privo di bottoni, fibbie, anelli o nodi preconfezionati e cuciture (a eccezione  degli orli), con il quale si assicura il bimbo al corpo dell’adulto attraverso una varietà di tecniche di legatura.
· Fascia rigida
· Fascia elastica

Fascia di tessuto
E’ un unico telo in tessuto (spesso in cotone, ma anche lino, canapa, seta, lana o altri materiali) di lunghezza variabile in relazione alla corporatura dell’adulto che lo usa e al tipo di legatura desiderata (dai 270 ai  570 cm) e di larghezza tra i 65 e i 75 cm. è prodotto su un telaio manuale o meccanico con tessitura ad armatura diagonale (Saia BATAVIA, in inglese cross twil) che le conferisce elasticità diagonale e garantisce ottimo sostegno e contenimento, modellandosi perfettamente al corpo del bambino e del portatore. Ottime fasce sono anche quelle tessute in Jacquard, un tipo di tessitura più complessa, che conferisce al tessuto un disegno doubleface.
Il materiale è spesso certificato, questo garantisce che il tessuto non contenga sostanze tossiche o nocive come la formaldeide, petrolati, metalli pesanti e composti chimici che potrebbero irritare la pelle o addirittura essere ingeriti dalla suzione del bimbo. queste fasce sono sempre adattabili a tutte le situazioni, consentono di portare in tutte le posizioni: pancia a pancia, fianco, schiena. Necessita di sviluppare un po’ manualità per imparare ad utilizzarla perfettamente ma sono utilizzabili dalla nascita e fino a che il bambino voglia essere portato.

Fascia Elastica
Le fasce lunghe elastiche sono morbidissimi teli generalmente in maglina di cotone (single jersey o double jersey sono due tessiture a maglia rasata prodotte con macchine per la maglieria utilizzando un unico filo), fibra di bambù, oppure materiali sintetici, di lunghezza variabile tra i 450 cm e i 560 cm circa, di 2 larghezza variabile tra i 50 e gli 80 cm. La morbidezza, l’alta vestibilità e l’aderenza della fascia elastica favoriscono legature confortevoli e molto uterine, adatte a bambini molto piccoli in peso ed età, e mai oltre i 7-8 kg. Si utilizza solo per le legature pancia a pancia e per garantire tenuta e sicurezza, sempre con legature a tre strati.