Legature estive: Robin’s hip carry

Non sono una grande amante delle legature sul fianco, perché non le trovo comode quanto quelle pancia a pancia o sulla schiena, sia per distribuzione del peso e che per libertà di movimento.

A volte però risultano davvero molto utili, se per esempio il bimbo è sveglio e vuole partecipare a quello che stiamo facendo o se dobbiamo fare brevi tragitti a piedi.
Tra tutte le legature sul fianco quella che preferisco è senza ombra di dubbio la Robin’s hip carry. Si tratta di una legatura semplice da realizzare e perfettamente regolabile su misura con la stessa tecnica di una fascia ad anelli. 

Si può realizzare sia con fascia lunga che con una corta, chiudendo sotto il sederino, ed è molto fresca per l’estate, con un solo strato di tessuto sulla schiena del bimbo.
Il vantaggio di realizzare questa legatura, rispetto ad utilizzare una ring già preformata, sta nel fatto che è semplice da disfare per spostare il bimbo pancia a pancia o sulla schiena, nel caso si addormenti mentre lo portate sul fianco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *